Consulenze

Come investire a Dubai: consigli per avere successo

Come investire a Dubai consigli per avere successo

Gli Emirati Arabi rappresentano una buona opportunità per chi vuole far muovere e soprattutto far crescere il proprio capitale. Le occasioni sono tante, ma servono buoni consigli su come investire a Dubai, come quelli di Daniele Pescara, per raggiungere il successo senza commettere errori. Bisogna conoscere il territorio e valutare con attenzione le sua caratteristiche cogliendo i buoni affari. Si deve guardare oltre agli investimenti immobiliari ed esaminare i prodotti finanziari.

Come investire a Dubai: il settore migliore

Prima di conoscere il settore più adatto, è bene fugare ogni dubbio e confermare che investire a Dubai conviene e può essere molto produttivo, ma ci sono proposte redditizie che sono ad alto rischio. La somma di cui disporre deve essere importante, peché lo richiede il mercato. Si devono sfruttare le proposte avanzate dagli istituti di credito, con alcuni prodotti finanziari che possono permettere un ritorno molto interessante. Spesso si sente parlare del settore immobiliare, ma in questi anni il rischio raggiunto è troppo elevato e non vale più la pena di mettere il denaro nell’acquisto di appartamenti o edifici perché i costi sono alti ed è difficile avere un guadagno, anche nel medio lungo periodo. Per gli investimenti a Dubai è meglio costituire società e aprire conti nelle migliori banche degli Emirati Arabi per approfittare del mercato azionario o di specifici pacchetti messi a punto dalle banche per una clientela esclusiva.

L’investimento a Dubai senza rischi

Uno dei problemi principali di chi vuole fare investimenti a Dubai è il rischio di sbagliare e di perdere parte del denaro. Va precisato che il mercato immobiliare, oltre a non essere conveniente per far crescere il capitale, vede l’80% delle frodi perpetrate in città. Tra le formule più utilizzate figura l’Off-plan property, ovvero l’acquisto dell’immobile prima che venga completato, ma non mancano le problematiche legate a questa tipologia di contratti e poi non è scontato riuscire a metterli a reddito. Per investire a Dubai conviene affidarsi ai prodotti d’investimento presenti sul mercato rivolgendosi direttamente alle banche senza passare da tramiti, piuttosto può essere una buona idea fare riferimento a consulenti seri che hanno rapporti con gli istituti di credito. In questo modo si ricevono tutte le informazioni sulle opportunità e si possono esaminare con trasparenza, approfondendo ogni singolo aspetto. Per sapere come investire a Dubai vanno seguite le opzioni negli ambiti patrimoniale e produttivo immesse sul mercato da realtà finanziarie regolarmente registrate al Dubai International Financial Centre, l’autorità che controlla il settore in base alle normative. Si tratta di un hub finanziario, tra i maggiori di Medio Oriente, Africa e Asia sudorientale, creato nel 2004. Il suo sistema giudiziario permette scambi globali con un regime fiscale favorevole, indipendente e autonomo. È l’ideale per un investimento a Dubai che porti soddisfazione a chi usa il proprio capitale.

Quali sono i migliori investimenti a Dubai?

Rivolgersi a un consulente preparato e affidabile è sicuramente il primo passo da compiere. Il servizio a cui si conferisce l’incarico dovrebbe verificare gli obiettivi del cliente e operare per investitori con un capitale di liquidi, ovvero con titoli catalogati in bilancio al ”Livello 1”. Questo aspetto consente l’accesso diretto a strumenti seri che permettano il ritorno desiderato. Fare riferimento ad un rating elevato è essenziale per il proprio investimento a Dubai. Se si vuole un guadagno considerevole si corre qualche rischio, ma non ci si può orientare versi prodotti proposti da enti che hanno un grande pericolo di default o di insolvenza. Seguendo i suggerimenti di Standard & Poor’s, il maggiore indice azionario nordamericano, si devono cercare opportunità catalogate con una valutazione AAA, AA+, AA e AA-. Perché scegliere società che rientrano in questi parametri? Perché hanno una capacità elevata di rimborsare i prestiti e garantiscono sicurezza. Investire a Dubai conviene se si agisce in questa direzione. Il consulente è una guida da seguire.

Similar Posts