Cosa vedere a Vieste: meraviglia d’Italia tutta da scoprire

Ai piedi di un mare verdissimo, sorge una delle città più belle della zona del Gargano, il rinomato promontorio a nord della regione Puglia, in Italia: stiamo parlando della città di Vieste.

Vieste, il borgo medievale a picco sul mare

Il centro storico di Vieste, che regna imperioso sulla baia, è di origine medievale, e racchiude in sé tutte le caratteristiche dei paesaggi più suggestivi e fiabeschi di sempre.

Vieste, però, non è solamente un caratteristico centro cittadino: è una realtà tutta da scoprire, con il suo mare, i suoi colori e sapori indimenticabili. Fate le valigie – ricordatevi il costume, soprattutto! – e prenotate subito un soggiorno: avrete un’ampia scelta di villaggi a Vieste, con pensione completa, dove potrete trascorrere le vostre vacanze nella tranquillità di villette e bungalow, che saranno assolutamente moderni e funzionali; potrete, così, godervi a pieno le vostre vacanze, in assoluta autonomia e comfort. Ed è proprio da questi villaggi, spesso utilizzati per il soggiorno dai turisti, che potrete godere a pieno le esperienze che offrirà la zona, oltre a essere veramente a pochi passi dalle spiagge più belle e suggestive.

Le spettacolari spiagge di Vieste, per vacanze da sogno ad occhi aperti

Ideale soprattutto per chi cerca una vacanza non solo rilassante, ma anche ricca di suggestioni uniche, Vieste saprà venire incontro a queste esigenze, offrendo le sue spiagge meravigliose, incontaminate e selvagge, che arricchiranno lo sfondo delle vostre ferie: sono molte, infatti, le località balneari che si potranno raggiungere facilmente, a piedi, dal centro della città.

Tra le più famose, verso il nord, troviamo ad esempio la spiaggia di San Lorenzo; mentre, verso il sud, troveremo la spiaggia Scialara, conosciuta anche con il nome “spiaggia del castello” – e scopriremo, inseguito, perché. Entrambe le spiagge sono caratterizzate dalla loro profondità e ampiezza, che vi permetteranno facilmente di ritagliarvi il vostro piccolo angolo personale e godervi la tranquillità di una (quasi) spiaggia privata.

Vieste, un borgo ricco di mito e leggende

Il centro storico di Vieste è tutto da scoprire: dopo un’intensa giornata di relax al mare, provate a perdervi per le sue vie. Potrete scorgere delle vere e uniche bellezze architettoniche: per esempio, potrete ammirare il maestoso Castello Svevo, un elemento architettonico di epoca federiciana che svetta imperioso sulla spiaggia a cui regala il nome, ossia la Scialara. Ed è proprio dalle vette del castello che potrete ammirare il simbolo della città di Vieste: il Pizzomunno. Quest’ultimo è un enorme monolite, alto 25 metri, che è composto da pietra calcarea: situato proprio all’inizio della spiaggia del castello, vive tra miti e leggende popolari da sempre.

Seppur non sia comunque chiara la sua origine, una cosa è certa: porta fortuna! Infatti, vi basterà provare a far un giro completo intorno ad esso, esprimendo un desiderio: vedrete, si avvererà! Provare per credere.